Sarebbe il sogno di molti dipendenti se gli fosse permesso di portare il loro animale domestico al lavoro ogni giorno. In questa compagnia giapponese, il sogno è una realtà.

Non solo sono autorizzati a portare i loro animali domestici in ufficio ogni giorno, ma alcuni di loro vivono anche lì 24 ore al giorno.

In un paese famoso per l’epidemia di ansia, depressione e tendenze suicide negli impiegati e nelle aziende del terzo settore, l’idea di portare un po ‘di amore e affetto al lavoro sembra un’idea eccellente.

 

Gli uffici di Ferray Corporation, una società di soluzioni Internet a Tokyo, sembrano tutti gli altri luoghi di lavoro moderni, tranne una cosa: sono pieni di gatti.

L’idea ha attirato immediatamente l’attenzione dei dipendenti. Molti si sono iscritti al progetto e hanno ricevuto 5.000 yen, circa R $ 150, per ogni gatto che hanno adottato o salvato.

La soluzione è stata un successo. Poiché i cuccioli sono prontamente disponibili per essere coccolati e coccolati con cura, i dirigenti dell’azienda hanno riferito di una maggiore produttività di compiti e servizi, livelli di stress dei dipendenti diminuiti e comunicazione all’interno dell’ufficio migliorata. Questo è ciò che chiamiamo una buona cultura dell’ufficio!

E così vincono tutti, compresi i gattini, che ora avranno una vita sicura, confortevole e abbondante lontano dalle strade, dalla violenza e dal clima rigido di Tokyo. Ora tutti hanno una casa (o un ufficio, come preferiscono) e una famiglia da chiamare loro!

 

Ti è piaciuta la storia? Condividi questo articolo Questo ci aiuta a diffondere buoni contenuti sui social network. Grazie!