Chiunque non possiede un cane non conosce il vero amore e lealtà. I cani sono compassionevoli, affettuosi e non abbandoneranno mai e poi mai te, che sfortunatamente non è vera per gli umani, che spesso hanno abbandonato i loro animali domestici.

Un adorabile pit-pit è stato lasciato al canile dalla sua famiglia da molti anni per la ragione più bizzarra di sempre, l’arrivo di un bambino in famiglia. È un fatto ben noto che i cani sono affettuosi con bambini piccoli, sono protettivi e insegnano loro le responsabilità. Ma questa famiglia credeva che il cane non fosse più accolto e non lo volesse vicino al loro neonato.

Quando il cane di nome Smiley fu portato al centro di Brooklyn, a New York, non aveva idea di cosa stesse succedendo. Completamente perplesso e confuso, non poteva nemmeno immaginare che la sua famiglia potesse tradirlo in quel modo. Il personale mise Smiley sulla “lista delle soppressioni” perché, come hanno affermato, “è stato notato che a volte si sente a disagio nel maneggiarlo, specialmente quando una persona lo sta raggiungendo”.

Una donna di nome Julie Carner era piuttosto preoccupata per il futuro del cane ma non poteva portarlo perché stava già un cucciolo, così ha deciso di condividere la storia di Smiley sui social media dove ha scritto: “SONO UN BUON RAGAZZO, MI AVREBBE AMATO CHE IL NUOVO BAMBINO! – PER FAVORE AIUTARMI, NON DESIDERO MORIRE … Secondo me è quasi perfetto – amichevole ed estroverso, ama giocare con i suoi giocattoli a palla e giocattoli stridenti, addestrato a casa, sa che i comandi siedono, restano e arrivano SPAGNOLO, se tira il guinzaglio rallenterà quando glielo dirà, senza problemi di sorveglianza “.

Il post è stato rapidamente diffuso e ha catturato l’attenzione di una donna di nome Olena Kagui che l’ha visto mentre era seduta alla metropolitana. Di solito non legge le tristi notizie condivise online ma gli occhi del cane gli hanno fanno attraversare la sua storia. Kagui ha detto: “Ho iniziato a piangere quando ho visto che nessuno nei commenti diceva che potevano portarlo via .  Mio marito mi ha notato piangere, leggere il post e ha detto: “Non possiamo avere un cane in questo momento”.

Photo: Facebook/Julie Carner

Oltre alla decisione iniziale del marito, Kagui non riusciva a immaginare di rinunciare al cane, quindi ha rapidamente raggiunto Pound Hounds Res-Q, un gruppo di soccorso il cui obiettivo era far uscire Smiley dal canile. Capì che stavano cercando un genitore adottivo che avrebbe portato il cane fino a quando non lo trovavano una famiglia per sempre. Kagui sapeva che doveva entrare e aprire le porte della sua casa per il bel cane.

L’emoticon fu castrato e poi si diresse verso la sua nuova casa adottiva. All’inizio era molto nervoso e timido. “Ha bevuto un po ‘d’acqua ed era … chiaro che era addestrato a casa, e sapeva di non saltare sul letto o di masticare nulla tranne i suoi giocattoli. Ma non si accontenterebbe di guardarmi tutto il giorno “, ricorda Kagui.

Photos: Facebook/Olena Kagui

Perché Smiley una volta era abbandonato dalle persone che amava, era molto inaffidabile e spaventato. Ma la dedizione e l’amore di Kagui lo hanno aiutato a imparare a socializzare con le persone e gli altri cani. “Era molto più calmo, tirava meno e amava essere circondato da cani e persone”.

La famiglia si è semplicemente innamorata della Faccina e non potevano immaginare la loro vita senza di lui. “La faccina si sente già parte della nostra famiglia”, ha detto Kagui. “Non ci vuole molto perché un cane adottivo entri nel tuo cuore. La nostra casa si sentirebbe già vuota senza di lui qui. “

Photo: Facebook/Olena Kagui

“L’emoticon è la prova che tutti i cani del canile meritano una seconda possibilità e anche se hanno problemi, potrebbero essere completamente al di fuori di un ambiente stressante!”

Questi cani raramente hanno la possibilità di una vita migliore. Le persone sono spesso titubanti quando si tratta di promuovere o adottare cani anziani e abbandonati, ma Kaqui condivide la sua storia nella speranza di ispirare qualcuno a seguire il suo esempio.

Condividi questa tenera storia con i tuoi amici.