Cuccioli abbandonati in un cassonetto per lasciarli morire

Nonostante le centinaia di fondazioni e organizzazioni che lavorano per porre fine agli abusi sugli animali, è ancora difficile impedire che questi piccoli pelosi vengano feriti, abbandonati e lasciati morire.

Sono tantissimi i casi di abbandono e di abuso di animali e continuano a ripetersi e a  sorprendere il mondo con la grande quantità di crudeltà che esiste nei confronti di questi amici.

Sebbene i casi di crudeltà verso gli animali non smettano di ripetersi, ci sono molte persone che non riposeranno finché non avranno salvato anche l’ultimo animale da chi li ha danneggiati.

Recentemente, è accaduto un caso davvero inquietante, il colpevole non è stato ancora trovato, ma il responsabile sarà tenuto a pagare per quello che ha fatto.

6 bellissimi cuccioli sono stati trovati indifesi e abbandonati nel modo più crudele che possa esistere , i piccoli sono stati messi in un contenitore di plastica sigillato e gettato in un grande bidone della spazzatura in un complesso di appartamenti situato a Van Buren, in Arkansas.

I residenti della zona hanno iniziato a sentire uno strano rumore provenire dalla discarica, quindi hanno deciso di avvisare le autorità di prendere in carico la questione.

Il fatto è avvenuto il 28 maggio e le autorità responsabili sono andate a risolvere il problema delle presunte “grida del cucciolo” che provenivano dalla spazzatura. Quando arrivarono sulla scena degli eventi scoprirono qualcosa che spezzò i loro cuori.

All’interno del contenitore della spazzatura c’era un contenitore di plastica sigillato e all’interno del contenitore di plastica c’erano ben 6 piccoli cuccioli!

I cuccioli furono crudelmente abbandonati e se non fosse stato per le persone che hanno sentito il loro pianto, i cuccioli avrebbero avuto un destino molto triste; Fortunatamente sono stati trovati in tempo.

Quando i soccorritori li tirarono fuori la spazzatura, controllarono lo stato di salute dei cuccioli, esaminato la loro condizione fisica, e provveduto a dare loro acqua affinchè si reidratassero. Poi sono stati portati in un rifugio di accoglienza per animali.

Secondo il pastore Tom Hill, che lavora nel rifugio della zona, i cuccioli saranno presto mandati in un altro rifugio per animali situato nel New England, dove le possibilità di essere adottati saranno maggiori.

ABC7 / Facebook

Io sono un pastore e non dovrei giudicare, ma la prima cosa che ho pensato è che mi piacerebbe incontrare queste persone e leggere loro la legge “, ha detto Pastor Hill, sperando che gli autori di questo crimine pagheranno per quello che hanno fatto.

Questi cuccioli sono stati molto fortunati e troveranno sicuramente una famiglia che li riempirà d’amore.

Chiamiamo l’attenzione di più persone ad essere responsabili della cura dei loro animali domestici.

Condividi questa storia e porta il messaggio a più persone!