Sfortunatamente, il destino di molti cuccioli nelle strade è molto incerto. E i nostri cuori si riducono dall’immaginare quando non solo la solitudine, ma le condizioni più deplorevoli è ciò che li attende , senza che una sola anima si fermi per aiutarli.

Fu la scena straziante che Pía trovò , un’anima misericordiosa che vive in Argentina, quando alla vigilia di Natale vide questo cucciolo sotto un ponte sul bordo della morte.

“Ho pianto perché non potevo credere che qualcuno lo avesse aiutato prima”, ha detto Pía dopo averlo trovato.

Lo vide indugiare vicino alla casa di un amico a Buenos Aires, con una foto di rogna così cronica da causare repulsione immediata . Di conseguenza, nessuno gli si è mai avvicinato … Tranne, Pía!

Il povero uomo era ovviamente malato e coperto di piaghe, aspettando solo la fine dei suoi giorni. Ma Pía, appassionata di animali, sapeva che doveva recitare. Lo portò immediatamente dal veterinario, ma la prognosi era chiara. “Sapevo che non sarebbe stata la notte” disse Pía.

Ma lei non era disposta a rinunciare, e logicamente neanche lui. Rimase fisicamente al suo fianco per le successive 48 ore , senza immaginare il miracolo a cui avrebbe assistito a breve.

“È stato molto difficile per entrambi, ho lasciato tutto per andare bene. In quei 3 giorni ha perso un chilo, non ha mangiato nulla. Gli ho dato solo acqua ogni 3 ore per idratarlo e non morire ”, dice l’ammirevole donna.

“L’ho portato a casa mia ed ero già sicuro che sarebbe morto DUE volte, ma no … Sta lottando, ecco perché il suo nome: HERCULES.”

“Ha combattuto con me, mi sono anche alzato , ho pianto ed ero al suo fianco. Quindi l’abbiamo fatto insieme. E un giorno si fermò di colpo e cominciò a camminare, si stancò rapidamente, ma i risultati furono visti. E sì, ho pianto davvero, ho pianto come uno sciocco, dice Pía.

E in 10 giorni è cresciuta una pelliccia incredibilmente bella e lucente,  e presto entrambi hanno assistito a un vero miracolo:

Da lì, il suo soccorritore ci dice che tutto andava bene per Ercole. La sua trasformazione operata dal suo incredibile spirito combattivo, ma soprattutto per l’amore infinito di Pía, è qualcosa che non si vede tutti i giorni.

“È un cane molto tenero, ama stare tra le sue braccia. Quando ho dovuto metterlo in adozione, non potevo. L’ho tenuto. “

E come poteva separarsi da questo coraggioso guerriero?

“Mi ha mostrato che voleva vivere. Mi sono stancato, ma continuava a mangiare, continuava a guardarmi con quei piccoli occhi. ”

“Quando sono cambiati, hanno avuto un altro splendore, mi hanno guardato ed è stato uno sguardo riconoscente … Ercole è un MIRACOLO!” Conclude questo eroe.

Il Dodo

Attualmente, Hercules condivide le avventure più belle con sua madre adottiva da cui non si separa mai. Puoi vedere più del suo giorno per giorno nel suo account Instagram  @Herculesysubanda .

Se i tuoi occhi sono stati riempiti di lacrime, non esitare a condividere questa notizia con i tuoi amici per mostrare al mondo che puoi ancora aspettarti grandi cose dall’umanità.

Questo elemento è stato inserito in Cani. Aggiungilo ai segnalibri.