Non appena ha visto la foto di un cane offerto per l’adozione in un social network, la studentessa americana Amanda Harris si è precipitata al rifugio per cani dell’Atlane Humane Society a prenderla.

Pippa è stata ospitata nella ONG alcuni giorni fa con sua madre, suo padre e suo fratello – ma era visibilmente la più triste di tutti loro. Era completamente glabra, dolorante e incrostata. L’intera piccola famiglia di cani aveva la scabbia, ma era nelle peggiori condizioni.

Il corpo di Pippa era molto fragile, ma, bisognoso, tutto ciò che voleva fare era abbracciare qualcuno.

Amanda poi ha portato a casa il cucciolo e, per settimane, ha dato le sue medicine e le ha dato il cibo consigliato per diverse settimane fino a quando non si è completamente ristabilita.

La sua padrona fu sorpresa di apprendere della personalità forte e carismatica della ragazza dopo che si era ripresa.

“Ama giocare a nascondino con le coperte e abbracciare tutti quelli che vede in giro per casa”, ha detto Amanda al Dodo. “Ci sono state volte in cui le ho scrutato e mi stavo chiedendo dove stesse andando, solo per trovarla comodamente raggomitolata nelle mie coperte. È molto adorabile. “

Inizialmente dolorante e prurito, la pelle di Pippa stava guarendo nel corso delle settimane e l’applicazione dei rimedi. La cura amorevole e resiliente di Amanda è stata anche determinante in questo processo. Così, la pelle rossa irritata del cane stava cedendo il passo alla crescita di peli nuovi e sani.

“La loro cura includeva bagni medicati ogni settimana, rimedi specifici per la pelle e una corretta alimentazione”, ha detto Amanda. “Una volta che ha ricevuto cure adeguate, la sua pelle è guarita notevolmente velocemente.”

E quando fu guarito, l’incredibile personalità di Pippa cominciò a brillare ancora più luminosa. Come molti Chihuahua, ha dimostrato di avere il cuore di un leone nonostante la sua bassa statura.

Sua madre ha altri due cani, il più grande di loro è un pitbull da 36 libbre. Ma a Pippa non sembrava importare affatto di essere la più giovane di tutti loro.

“Adora inseguirli in una partita che sembra più una guerra!” Disse Amanda.

Pippa divenne anche molto popolare tra i seguaci di sua madre sui social network.

Una volta guarita, è stata trasferita a casa di Terri Dickson, amica di Amanda, dove è stata finalmente adottata all’inizio di questo mese.

“Quando ho visto le sue foto, dovevo andare a vederla”, disse Terri. “Una volta era tra le mie braccia, tutto era in pace per me. La migliore decisione che ho preso da molto tempo. È fantastica. “

Pippa è tornata a casa con la nuova famiglia pochi giorni dopo e si sta adattando bene. Per fortuna, ha già trovato un compagno di giochi: un altro cane adottato per divertirsi e vivere insieme.

“Ama la sua famiglia e la amiamo!”, Ha concluso Terri.

 

Ti è piaciuta la storia? Condividi questo articolo. Questo ci aiuta a diffondere buoni contenuti sui social network. Grazie!

Questo elemento è stato inserito in Cani. Aggiungilo ai segnalibri.