Burro di karitè per il tuo gatto

Se uno dei tuoi familiari è un ometto basso a quattro zampe che dice “miao”, potresti aver notato che di tanto in tanto la sua pelle può sembrare irritata. Se il tuo gatto ha problemi che lo fanno prudere, o noti che la sua pelle è squamosa e secca, potrebbe avere una pelle sensibile. I gatti possono avere la pelle sensibile proprio come le persone, anche se non ci pensiamo sempre, perché tutto ciò che vediamo sui nostri gatti è la pelliccia. Tuttavia, ci sono molte cose che potrebbero causare la pelle secca e irritata del gatto. Prima di correre dal veterinario per una visita costosa, dovresti sapere che ci sono alcune cose che puoi fare per aiutare il tuo gatto a sentirsi più a suo agio e ad avere una pelle più sana.

Se fai il bagno regolarmente al tuo gatto, assicurati di non bagnarlo con uno shampoo aggressivo. Alcuni proprietari di animali domestici usano lo shampoo per pulci ogni volta che fanno il bagno ai loro gatti perché vogliono tenere le pulci lontano. Tuttavia, ci sono alcuni ingredienti piuttosto duri in questi tipi di shampoo. Invece di bagnare il tuo gatto con uno shampoo per pulci, prova una specie di collare per pulci o repellente. Cambia lo shampoo per pulci per lo shampoo per bambini o uno shampoo per gatti progettato per le pelli sensibili. Lo shampoo al gattino è normalmente più delicato e lenitivo rispetto ad altri tipi.

Un’altra cosa che puoi fare è cambiare cibo e vedere se fa la differenza. C’è sempre la possibilità che il tuo gatto stia vivendo un’allergia alimentare che potrebbe seccare la pelle, irritarla o far prudere il gatto. Se provi un cibo diverso per una settimana e noti che il tuo gatto sembra andare bene per quanto riguarda la sua pelle, potresti voler fare un cambio permanente. A volte questo è tutto ciò che serve al tuo gatto per tornare alla normalità e per alleviare i problemi della pelle che causano prurito e irritazione al gatto. Tuttavia, a volte non ha nulla a che fare con il cibo e il tuo gatto ha semplicemente la pelle sensibile. In questo caso, vuoi trovare qualcosa che aiuti a guarire la pelle e a rendere il tuo gatto più a suo agio.

Il burro di karitè è ottimo per i gatti con prurito e pelle secca. È ricco di vitamine e minerali sani che proteggono la pelle di un gatto e la curano. Mantiene idratata la pelle del tuo gatto e allevia prurito e irritazione. È molto semplice usare il burro di karitè per il tuo gatto. Basta strofinarlo tra le mani per scaldarlo e scioglierlo un po ‘e strofinarlo sulla pelliccia del tuo gatto e sulla sua pelle. Assicurati di ottenere una quantità generosa sulla pelle, in modo che il burro di karitè funzioni per combattere le sostanze irritanti per la pelle. Aiuterà a sbarazzarsi del motivo per cui il tuo gatto avverte prurito alla pelle e funzionerà per rendere il tuo gatto più a suo agio mentre la pelle sta guarendo.

Adoriamo i nostri gatti e odiamo vederli miserabili. L’uso dei suggerimenti e delle idee sopra aiuterà il tuo gatto a tornare presto alla normalità. Questo rende felice un gatto. Quando il gatto è felice e soddisfatto, lo è anche il suo padrone!



Scritto da Dr. Robyn Tisdale Scott