DIVENTA FAN DI TUTTO PER GLI ANIMALI

Il tuo cane soffre di blastomicosi ?

E se potessi trattare questo orribile fungo usando i rimedi domestici naturali? Bene, non crederci sulla parola … in questo articolo scoprirai alcuni semplici rimedi che puoi iniziare a usare subito per prevenire la crescita del fungo una volta che hai appreso i sintomi.

blastomicosi -nei-cani
blastomicosi nei cani

Vedi, quando un cane contrae la blastomicosi, sviluppa piaghe sulla pelle che tendono a trasudare. È una malattia fungina che di solito origina nei polmoni e si diffonde in altre parti del corpo. Questa condizione può essere facilmente diagnosticata erroneamente perché causa sintomi simili a un’infezione virale o cancro.

Ciò che rende questa infezione fungina così pericolosa è che può essere trovata a temperatura ambiente, così come il lievito presente nei tessuti. La via di infezione più tipica sarà dall’inalazione di spore di funghi dal terreno e una volta che ciò si verificherà, si trasformerà nella forma di lievito che si trova nei polmoni, dove inizia a crescere.

La cosa più importante è conoscere i sintomi iniziali nel tuo cane. A volte, i cani avranno una graduale perdita di appetito seguita da perdita di peso, depressione e febbri. Il cane può anche iniziare a tossire, sviluppare problemi agli occhi di solito accompagnati da lesioni agli occhi, nonché una debolezza graduale man mano che il fungo si diffonde.

Il trattamento più comune per curare la blastomicosi nei cani sarà un antimicotico chiamato Itraconazole. È un trattamento molto costoso e la maggior parte dei veterinari somministrerà questo farmaco fino a 90 giorni e monitorerà qualsiasi progresso. Questo farmaco ha anche dimostrato di essere il trattamento più sicuro che ha meno effetti collaterali.

La maggior parte dei proprietari di animali domestici che hanno affrontato questo tipo di fungo nei loro cani concordano sul fatto che il trattamento con blastomicosi potrebbe facilmente costare oltre 1.000 dollari e, nella maggior parte dei casi, potrebbero non sopravvivere.

Tuttavia, un numero sempre maggiore di proprietari di animali domestici si sta orientando verso un rimedio naturale che può impedire la crescita di questo fungo. Integrare i cani con vitamine C, E, A e complessi B sarà tutto antiossidante naturale contro il lievito e la maggior parte delle infezioni da funghi, ma soprattutto questo.

L’altro miglior rimedio casalingo per questo è l’aglio, sia crudo che integratore. È noto per essere della natura migliore difesa contro infezioni da funghi, batteri e lieviti. È stata spesso chiamata la cura miracolosa per i funghi.

Aglio



Scritto da Allene Hayes