Questi minuscoli gattini nacquero con un mantello grigio-argento, ma mentre crescevano, il loro colore iniziò a cambiare.

Un gatto soriano e i suoi sei cuccioli appena nati si erano arresi in un centro di accoglienza a Montreal, in Canada, quando i loro proprietari non potevano più tenerli. Quattro gattini sono sopravvissuti ma avevano bisogno di essere salvati perché la loro mamma gatto era troppo stressata per dar loro da mangiare. Sembrava che i gattini fossero nati con un cappotto da febbre, dove i loro pigmenti naturali non erano stati correttamente depositati. Ciò si verifica quando una mamma gatto è malata di febbre o stressata durante la gravidanza.

Chatons Orphelins Montréal ha ospitato la piccola famiglia felina in modo che potessero essere collocati in una famiglia adottiva invece di stare al rifugio. Gatti orfani di Montreal La mamma gatto era in cattive condizioni e aveva bisogno di un intervento chirurgico d’urgenza. Mentre lei era assente, i cuccioli venivano allattati ogni ora. “Erano così affamati che si sono buttati sulla loro bottiglia,” Chatons Orphelins Montréal ha condiviso con Love Meow. I piccoli fagotti di pelo erano sottopeso quando sono arrivati ​​per la prima volta.

Con l’aiuto di Dorothee, un volontario adottivo, si sono subito rialzati e hanno cominciato a ingrassare. Gatti orfani di Montreal La mamma gatto, Milkie, fu così felice di ricevere le cure di cui aveva bisogno. Una volta guarita dall’intervento, decise che si sarebbe ritirata dalla maternità una volta per tutte. A quel tempo, nessuno era certo di quali colori o segni sarebbero finiti con i gattini, ma lo avrebbero scoperto nel giro di poche settimane. Gatti orfani di Montreal Quando riunirono Milkie con i suoi gattini, tornò immediatamente dalla sua mamma adottiva come per dare ufficialmente i suoi bambini alle persone gentili che aveva affidato.

“Tutto quello che vuole ora è di essere amato e viziato dalla sua mamma adottiva, che fa le fusa ogni volta che è accanto a lei.”

Gatti orfani di Montreal Man mano che i gattini crescevano, la loro pelliccia grigio-argento veniva gradualmente sostituita dai loro segni colorati naturali.

Guarda il loro viaggio in questo video carino:


I gattini nati con i colori del cambiamento cappotto febbre man mano che crescono Tre dei gattini divennero adorabili piccoli pannolini, e uno di loro divenne bianco e grigio.

Gatti orfani di Montreal “Sono dolci e affettuosi e quando la loro madre adottiva li tiene tra le braccia, iniziano subito a fare le fusa e si addormentano”. I gattini hanno avuto alcuni problemi di salute lungo la strada, ma hanno trionfato con l’aiuto e l’amore incondizionato della loro famiglia adottiva. Gatti orfani di Montreal A nove settimane, i fratelli felini si sono trasformati in bellissimi gattini – Dodo, Jules, Annabelle (i tre tabbies) e Remi (bianco e grigio). Presto saranno pronti per le loro case amorevoli per sempre.

Gatti orfani di Montreal Stanno mangiando come champs e diventando molto giocherelloni e turbolenti. Ma la cosa che preferisco di tutto è essere coccolati e amati. Gatti orfani di Montreal Condividi questa storia con i tuoi amici.