Un gattino selvatico è stato trovato in una zona industriale. Era terrorizzato dalla gente ma una coccola del suo soccorritore lo aiutò a venire in giro.

Shuswap Paws Rescue

Kelsey Mcknight, volontaria della Shuswap Paws Rescue Society , è stata contattata per due gattini di 4 settimane che avevano bisogno di essere soccorsi in un sito di mulino a Salmon Arm, British Columbia (Canada). “Il signore che li ha trovati li ha radunati e ha contattato Shuswap Paws. Mi è stato chiesto di prendere i bambini”, ha detto Kelsey a Love Meow.

Quando arrivò, uno dei dipendenti del mulino si era innamorato della gattina e aveva deciso di adottarla. Il ragazzo dello zenzero era molto spaventato e non voleva avvicinare nessuno. Sibilava, si scuoteva e mordeva per paura.

“Sono abbastanza esperto con gatti e gattini selvatici, quindi non ho avuto paura di tenerlo”, ha aggiunto Kelsey.

Kelsey Mcknight

Riuscì ad afferrare il piccolo gattino sibilante e lo mise tra le sue braccia. All’inizio il gattino cercò di resistere, ma presto scoprì che i suoi sforzi erano futili e la sua volontà di combattere l’abbraccio iniziò a indebolirsi.

“Una volta che l’ho preso tra le mani, si è reso conto che non avevo paura e non avevo l’ansia di gestirlo, quindi si è calmato abbastanza rapidamente”, ha detto Kelsey.

Kelsey Mcknight

Kelsey lo portò alla sua macchina e lo mise in grembo. Il piccoletto era ancora un po ‘scosso ma cominciò a calmarsi. “Non era entusiasta delle coccole ma non ha cercato di correre dopo averlo avuto. Credo di essere stato il primo a trattenerlo.”

Quando il gattino si rese conto di essere al sicuro con il suo soccorritore, decise di coccolarlo ancora un po ‘. “Raccogliere questo piccolo muffin spaventato e farlo sciogliere completamente mentre lo bevi in ​​baci è la sensazione migliore.”

Kelsey Mcknight

Kelsey lo consegnò nella sua casa adottiva dove lo chiamarono Oscar. Una volta che era pulito, nutrito e comodo, ha iniziato a godersi la vita al chiuso e ad uscire ancora di più dal suo guscio.

In appena una settimana, Oscar è davvero arrivato e non era più quel piccolo e spaventato feroce che avevano visto per la prima volta.

Shuswap Paws Rescue

“Era molto sciocco e curioso e ci ha fatto ridere continuamente quando ha scoperto i giocattoli e la propria coda”, ha detto a Love Meow Barb Gosselin, presidente della Shuswap Paws Rescue Society.

Guarda Oscar in questo video carino:


Oscar il gattino

youtu.be

Quando aveva bisogno di un pisolino, strisciava in un giro caldo perché lo faceva sentire più al sicuro.

Shuswap Paws Rescue

Nelle prossime settimane in affidamento, Oscar ha continuato a prosperare.

Adorava i suoi amici umani e volgeva volentieri le braccia o le giri per un pisolino o coccole.

Shuswap Paws Rescue

“Dopo qualche tempo, ha imparato a fidarsi delle persone. Alla fine è stato castrato e adottato in una casa amorevole”, ha detto Kelsey a Love Meow.

“Se Shuswap Paws Rescue non fosse stato in grado di accettare Oscar, sarebbe cresciuto selvaggio e avrebbe contribuito alla popolazione selvaggia che è in abbondanza attorno al Salmon Arm.”

Shuswap Paws Rescue

Oscar è cresciuto a passi da gigante, ma alcune cose non cambiano mai.

È stato un gattino e un coccole fin dal giorno in cui ha scoperto la sua prima coccola.

Shuswap Paws Rescue

Condividi questa storia con i tuoi amici.