Un gatto randagio si è presentato sulla soglia di una famiglia poche settimane fa. Le hanno dato del cibo e lei ha continuato a tornare.

Gatti orfani di Montreal

Il randagio del quartiere è tornato nella stessa casa ogni giorno dopo la sua prima visita. Aspettò vicino alla finestra fino a quando non ebbe la sua alimentazione quotidiana. Il gattino aveva un grande appetito e poteva portare molto cibo.

Fuori faceva freddo. Sapendo che non aveva una casa dove andare, decisero di cercare aiuto per il gatto. Quando una soccorritrice locale del TNR (trap-neutro-ritorno), Nadia, vide una foto del randagio, lei rispose immediatamente e si offrì di prenderla.

Andò a casa a prendere il gatto, che tornò alla sua fonte di cibo come al solito, ma questa volta stava andando in una casa calda e sicura con il suo soccorritore invece di tornare nelle fredde strade.

Gatti orfani di Montreal

L’amichevole gattino si rannicchiò fino a Nadia e fece le fusa come per dire che era pronta per un posto caldo.

Non ci volle molto perché Nadia si rendesse conto che il gattino avrebbe avuto bisogno di molto più aiuto di quanto si aspettasse: il dolce felino era incinta e sarebbe dovuto arrivare presto.

Gatti orfani di Montreal

Nadia l’ha portata a Chatons Orphelins Montréal , un gruppo di soccorso a Montréal, in Canada, dove una famiglia affidataria stava aspettando il suo arrivo.

“La dolce ragazza si è sistemata proprio nella sua casa adottiva. Ci ha dato delle coccole quando abbiamo aperto il corriere”, ha detto il salvataggio.

La chiamarono Laloue e fu salvata appena in tempo, così i suoi cuccioli non sarebbero nati fuori a temperature gelide.

Gatti orfani di Montreal

La notte del 3 marzo, Laloue ha dato alla luce una cucciolata di quattro sani gattini tabby.

È molto attenta ai suoi bambini, mantenendoli nutriti e puliti. Il suo motore delle fusa è costantemente in funzione mentre lei ci sta puntando.

Gatti orfani di Montreal

La mamma Laloue è molto fiduciosa nei confronti della sua famiglia affidataria e lascia loro tenere i suoi bambini e intervenire per aiutare quando ha bisogno di una pausa.

I piccoli fasci di lanugine stanno ricevendo la migliore cura. Mangiano bene e ingrassano ogni giorno.

Gatti orfani di Montreal

Laloue stava cercando una casa sicura per avere i suoi cuccioli e ha trovato qualcuno che la aiutasse.

A 10 giorni, i piccoli gattini stanno iniziando ad aprire gli occhi. La loro mamma è molto orgogliosa.

A 10 giorni, uno dei cuccioli sta iniziando ad aprire gli occhi. Chatons Orphelins Montréal

Segui questa adorabile famiglia felina sulla pagina Facebook di Orphan Cats Montreal .

Guarda questo video carino:


Mamma mamma e i suoi cuccioli

youtu.be

Condividi questa storia con i tuoi amici.