Tartaruga per il guscio durante un incendio e lo recupera grazie alla tecnologia di stampa 3D

La quantità totale di sofferenza all’anno nel mondo naturale supera ogni riflessione decente. Nel momento in cui mi serve per completare questa frase, migliaia di animali vengono mangiati vivi; Altri corrono per la vita, lamentandosi per il terrore.

Altri vengono lentamente divorati dall’interno dai parassiti; migliaia di creature di ogni tipo stanno morendo di fame, sete e malattie. In un universo di forze fisiche cieche, alcune persone saranno ferite, altre saranno fortunate e non troveremo alcuna ragione per questo, né giustizia.

La piccola Fredy perse il guscio e la sua vita era in pericolo

L’universo che osserviamo ha esattamente le proprietà che potremmo aspettarci se, in fondo, non ci fossero disegni, intenzioni, buoni o cattivi, nient’altro che indifferenza cieca e spietata.

A volte la natura può sembrare brutale per noi, ma la verità è che gli animali uccidono solo per il cibo e gli scontri tra loro sono per decidere chi è il migliore e il più adatto per riprodurre e garantire la sopravvivenza della specie.

Gli fu dato il miracolo della vita creando un nuovo guscio per proteggerlo

La specie umana si trova in una rara posizione rispetto alla vita sulla Terra e forse nel cosmo in un senso più ampio. Abbiamo creduto ai re del pianeta, superando di gran lunga le esigenze di base che una volta avevamo, per crearne di quelle di cui non abbiamo davvero bisogno.

Il dolore è un potente strumento motivazionale, e l’evoluzione non ha scrupoli nell’usarlo al meglio.

Il suo guscio è stato dipinto a mano per renderlo più reale e consentirgli di mimetizzarsi

“Basta guardare il numero di animali che sono stati colpiti dal nostro lavoro. Che si tratti di perdere il proprio ambiente o addirittura la propria vita, molte creature che non hanno nulla a che fare con la nostra vita quotidiana sono state gravemente colpite dal nostro intervento “, ha detto un attivista per i diritti degli animali.

La cosa migliore che possiamo fare per mitigare questo danno è dedicare parte della nostra capacità intellettuale, che si traduce più che altro in progresso tecnologico, nel tentativo di aiutare gli animali.

La tartaruga è bellissima con il suo nuovo camper

Gli umani hanno la capacità di entrare in empatia, di immaginare gli stati emotivi degli altri e quindi di rispondere come se sperimentassimo quei pensieri e sentimenti. Dopotutto, anche noi siamo un prodotto dell’evoluzione.

La storia della tartaruga Fredy che ha perso il guscio durante un incendio in Brasile ci fa pensare che, dopotutto, forse non siamo così cattivi come sembriamo.

Fredy aveva perso il suo guscio, cioè la sua casa naturale, ma grazie alla tecnologia attuale di stampa 3D, gli esperti hanno potuto crea una replica dipinta a mano del suo piccolo “camper”, che gli permette persino di mimetizzarti.

“Il grande dettaglio è che i disegni della conchiglia, un aspetto chiave della tartaruga in quanto consente di mimetizzarsi, sono stati dipinti a mano da specialisti”, hanno detto i custodi.

In questo modo, la tartaruga l’ha indossato dimostrando che è stato realizzato su misura, e oggi è un animaletto riconoscente per aver recuperato la sua casa, anche se ancora non capisce molto bene come sia avvenuto il miracolo.

Condividi questa storia con i tuoi migliori amici e persone care. Questa storia ci mostra che se dedichiamo la nostra capacità di produrre cose che non sono solo per il nostro divertimento, faremo un grande favore al pianeta.