Frank Andre Soma è uno specialista in animali predatori . Ha dedicato la sua vita a lavorare con orsi, lince e volpi artiche, ma la sua vera specialità viene alla luce quando si avvicina ai lupi. Quando si avvicina a loro non è un semplice esperto: è il capo del branco .

Frank lavora con i predatori da oltre 20 anni.

Molti vengono al parco sentendosi molto curiosi di vedere com’è il comportamento di un uomo che tutti i lupi rispettano come loro leader. Una volta entrato nel recinto, due grandi lupi grigi agiscono in completa normalità. Lo riconoscono perché Frank fa parte della loro vita da quando sono nati.

“Mi sento molto fortunato ad avere una relazione con i lupi . Li vedo tutti i giorni. “

Negli ultimi anni Frank ha allevato 4 lupi grigi da poche settimane dopo la sua nascita. Due dei lupi chiamati Ask ed Embla hanno perso la vita  e attualmente sono sopravvissuti solo Varg e Irgas .

Frank ha spiegato che è vitale che i lupi lo conoscano dai suoi primi giorni di vita in modo che possano accettarlo.

Durante i loro primi incontri, lo specialista dei predatori dormiva accanto a loro , assicurandosi di tenerli caldi e dar loro da mangiare ogni tre ore .

Sono come dei normali cuccioli, ma crescono molto velocemente . In sei mesi raggiungono la maturità ”.

Dice che solo una volta ha provato paura per la sua vita quando uno dei lupi, Embla, ha provato ad attaccarlo, ma il resto del branco è venuto in suo aiuto e lo ha difeso.

Quando Frank ulula, i lupi rispondono e vengono immediatamente da lui.

La prima cosa che Frank fa quando va a condividere con i lupi è avvicinarsi a loro con un enorme vassoio di carne . Tuttavia, prima di permettere loro di mangiarne, si getta a terra e finge di mangiarsi dall’enorme vassoio. Irgas e Varg attendono pazientemente al suo fianco , pronti a mangiare i suoi avanzi come farebbe in qualsiasi branco con il lupo alfa.

“Hanno più paura di noi di quanto non siano.”

Daily Mail

Frank ora lavora in un altro parco in Norvegia, ma visita i suoi vecchi amici ogni giorno. Il suo obiettivo principale è quello di aiutare ad aumentare la consapevolezza della vera natura dei lupi , in modo che le persone non li vedano semplicemente come bestie omicide.

“I cani sono gli animali domestici più popolari. Questi sono i loro antenati. I primi cani “.

La bellissima relazione di Frank con i lupi ci ricorda che tutti gli animali, anche i predatori, hanno solo bisogno di un po ‘di amore e pazienza per essere compresi.

Non partire senza condividere questa fantastica storia sull’uomo che è diventato il capo di un branco di lupi.