Il mondo a volte non sembra essere così giusto con tutti coloro che lo abitano, poiché molte volte gli ostacoli più difficili arrivano a superare gli esseri più piccoli e indifesi.

Molte sono le creature che devono subire terribili sofferenze, come nel caso del bellissimo cucciolo di nome Milo, un piccolo cane di sole 5 settimane che ha una terribile condizione.

Milo ha le zampe anteriori capovolte, quindi è impossibile per lui camminare come qualsiasi altro cane , dovendo strisciare per muoversi.

Per questo motivo, i suoi proprietari hanno deciso di consegnarlo a un’organizzazione di salvataggio, Oliver and Friends Farm Rescue and Sanctuary , per essere trattati correttamente.

Quando Milo arrivò al rifugio, i lavoratori del rifugio iniziarono a cercare le migliori cure mediche per il cucciolo e in quel modo lo portarono dal veterinario Erik Clary. È professore di chirurgia animale presso la Oklahoma State University.

In quel luogo, Clary riuscì a diagnosticare Milo con lussazione congenita di entrambi i gomiti. Cioè, la condizione del cane fa sì che i cuscinetti delle sue gambe siano in alto e non in basso.

“Abbiamo valutato Milo con la nostra moderna TAC e identificato che il suo problema era una dislocazione congenita di entrambi i gomiti”, ha detto il chirurgo animale.

All’inizio di febbraio, Milo ha subito un intervento chirurgico correttivo che gli avrebbe cambiato la vita facendolo smettere di gattonare a disagio, ora poteva camminare come qualsiasi altro cane.

Lo scopo dell’intervento chirurgico era di ripristinare che ciascuno dei suoi gomiti fosse allineato all’articolazione che doveva avere e di aver raggiunto posizionando un perno nell’articolazione per mantenerlo diritto, sperando che l’osso continuasse a crescere e che il tessuto cicatriziale fornisse stabilità a a lungo termine

Il cagnolino dovrebbe aspettare alcuni mesi per camminare , perché deve usare una stecca per tre settimane in modo che le sue gambe siano pronte dopo l’intervento chirurgico, e in quel momento dovrebbe iniziare la terapia che lo aiuterà a muovere i suoi primi passi.

“È forte e ha le sue lamentele, ma è anche molto dolce e coccolone”, ha detto la soccorritrice, Jennie Hays.

Posta giornaliera / piccole cose

Milo ha dimostrato di essere il cucciolo più coraggioso e tutti nel rifugio sperano che dopo aver rimosso la sua stecca sia riuscito a fare la sua prima passeggiata per portarlo direttamente in una casa piena di amore.

Cucciolo con zampe rovesciate subisce un intervento chirurgico

MILO, IL CUCCIOLO CON LE ZUCCHE PIÙ LUNGHE: Un cucciolo di nome Milo aveva solo poche settimane quando ha subito un lungo intervento chirurgico, a causa delle sue rare condizioni mediche. Grazie a OSU Center for Veterinary Health Sciences e Oliver and Friends Farm Rescue and Sanctuary, è sulla buona strada per il recupero. “È stato difficile per lui. Lui è un cucciolo. Vuole correre. Vuole giocare. Non capisce perché si trova in questo orribile isolamento “, ha detto Jennie Hays. Se desideri aiutare Milo sulla sua strada per il recupero … puoi contattare Oliver e gli amici per aiutare con il finanziamento !!

Postato da Ali Brooks News 9 sabato 19 gennaio 2019

Questo ci insegna a non mollare mai, perché la scienza e molte persone gentili sono lì per aiutare coloro che ne hanno più bisogno.

Condividi e commenta questa nota con i tuoi amici e sii portatore di buone notizie.